clinica dentale
  • Clinica Dentale

    Clinica Dentale

  • Medicina Estetica

    Medicina Estetica

  • Medicina Specialistica

    Medicina Specialistica

  • Fisioterapia

    Fisioterapia

  • PRGF

    PRGF

Biorivitalizzazione e Biostimolazione

La biorivitalizzazione e la biostimolazione sono una procedura medica-estetica, mini invasiva, che consente di riattivare i normali processi di turn-over cellulare sommando biointegrazione e biostimolazione.

Questa tecnica ambulatoriale  consiste nell’effettuare piccole iniezioni con aghi sottilissimi o con la cannula a livello di derma superficiale, in zone localizzate del viso, del collo e del decolleté ma anche delle mani e del cuoio capelluto.

Filler a base di Acido Ialuronico

Acido Ialuronico per biorivitalizzare viso, collo e décolleté

I trattamenti cosmetici superficiali aiutano solo in parte la pelle, poiché non riescono a penetrare in profondità e quindi ad agire direttamente nel punto di maggior necessità.

La medicina estetica offre la possibilità di trattare gli effetti dell’invecchiamento agendo direttamente sulla causa: iniettando acido ialuronico è possibile biorivitalizzare e biostimolare i tessuti, migliorando la texture cutanea e sottocutanea.

Con il passare degli anni la pelle si modifica perdendo elasticità, lucidità e morbidezza . Ciò è dovuto alla disidratazione degli strati superficiali della cute che causa uno svuotamento volumetrico degli strati stessi e una minore attività delle molecole in esso contenute. Tale processo è un evento naturale, che può comunque essere influenzato dalle abitudini di vita.

L’ acido ialuronico cross-linkato consente di ripristinare volumi , di reidratare profondamente , di rimettere in funzione i normali meccanismi di crescita e turnover della pelle, riattiva il metabolismo e la funzionalità dermica andando a contrastare l’effetto di degradazione del collagene.

La reidratazione consente inoltre di contrastare il processo d’invecchiamento riducendo l’azione citotossica dei radicali liberi sui fibroblasti e sul tessuto connettivale dermico.

Indicazioni:

  • prevenzione dei processi di invecchiamento
  • perdità di elasticità, lucidità e compattezza dei tessuti
  • forte disidratazione cutanea e pelle sottile
  • mantenimento di trattamenti di bioristrutturazione

 

  • Durata intervento: 30 minuti
  • Anestesia: nessuna o crema anestetica
  • Ritorno al Sociale: immediato
  • Esposizione al sole: attendere 3 giorni
  • Recupero attività sportiva: 2 giorni
Share by: